La ludoteca di Villa Borghese festeggia dodici anni in compagnia di Paolo Abozzi nelle vesti di Magopaolo.

In mezzo ai Playmobil, alle Barbie e robot, giochi e giocattoli degli anni Settanta e Ottanta, Magopaolo si è esibito, con le sue spettacolari di bolle di sapone, incantando grandi e piccoli presenti.  L’iniziativa si è svolta domenica 11 marzo dentro Villa Borghese a Roma, in collaborazione con il Museo Demo-antropologico del Giocattolo di Zagarolo.

Per il compleanno della ludoteca è stata inaugurata la mostra Plastica&vinile, che sarà visitabile fino a domenica 6 maggio. Si tratta di uno spaccato dell’Italia del boom economico dalla fine degli anni Sessanta fino agli Ottanta in cui Magopaolo ha portato il suo fatato mondo saponato.

Il suo spettacolo è stato riportato sulle testate nazionali più importanti e ripreso dal Tg3 in un servizio video.  Abozzi, che ha scritto oltre venti libri editi da l’Airone, pubblicati anche in Francia e Spagna, svolge anche attività di mental coach e seguendo sportivi, manager, studenti e chiunque voglia migliorare le proprie performance. Collabora con le scuole portando avanti progetti volti a migliorare e scoprire le proprie attitudini e potenzialità, tiene conferenze in Italia e all’estero.

La pagina Facebook di Magopaolo

Il sito di Paolo Abozzi 

(Cristiana Ciccolini)

Galleria