Trieste-Salario in 100 personaggi (+1)

Vite nel quartiere

Dopo il primo libro dedicato al “Trieste-Salario, 100 (+1)” nuove storie e nuovi personaggi, scelti ancora una volta tra gli abitanti più rappresentativi del quartiere, cuore signorile di Roma. Dai volti noti a quelli comuni, dai residenti storici, che qui vivono da generazioni, a chi è arrivato da poco e, da subito, ha capito che questa era la sua casa. 100 (+1) interviste a 100 (+1) donne e uomini che qui vivono e conservano relazioni, abitudini, ricordi. 100 (+1) storie di vita che accompagnano idealmente il lettore in una passeggiata alla scoperta di angoli nascosti e mete imperdibili, aneddoti e segreti del quartiere Trieste-Salario.

€16,90

La Storia del Trieste-Salario

dalla preistoria ai giorni nostri

La Storia del Trieste-Salario, dalla preistoria ai giorni nostri è una narrazione che si snoda in dieci capitoli avvincenti e con immagini originali percorrendo i luoghi simbolo del quartiere. Una passeggiata fra storia e bellezza, fra scoperte e leggende, fra passato e presente. Un percorso che dalle vie e le piazze di uno dei quartieri più belli della Capitale conduce il lettore in tutte le epoche, come una macchina del tempo capace di ridare vita alla storia.

€12,90

CommunityBook Trieste-Salario

Trieste-Salario in 100 personaggi +1

Cento ritratti, cento storie per raccontare quel lembo di Roma che racchiude il laghetto di Villa Ada, i pini e i lecci del parco Nemorense, i palazzi dall’architettura da fiaba del Coppedè. Ma anche il dolore degli anni di Piombo con piazza Vescovio e viale Libia. Il quartiere Trieste-Salario raccontato  in 100 personaggi (+1): dall’attrice Margherita Buy al regista Dario Argento, passando per lo scrittore Edoardo Albinati e l’immunologo Ferdinando Aiuti, il regista Pier Francesco Pingitore e il pittore Enrico Benaglia, ma anche la sarta novantenne che racconta dei vestiti fatti con i paracadute degli Alleati e la psicologa che con gli anziani del centro “Il Girasole” realizza le pigotte dell’Unicef. 

€14,90

MangiareBereQuartiere Trieste-Salario

Gli aperitivi più trendy, i ristoranti dedicati all’olio extravergine, ai dolci e al baccalà, i panini gourmet bio, e poi winebar, pescherie-osterie, pizzerie, locali etnici in cui gustare cucina orientale e scandinava e altri in cui a trionfare è la tradizione romana, senza dimenticare i ristoranti più classici ed eleganti e i punti di ritrovo per studenti universitari, quelli della movida notturna e quelli con la live music: da Piazza Fiume a Porta Pia, da Via Nomentana a Viale Somalia, dal quartiere Africano al Coppedè sono oltre 100 gli indirizzi contenuti in “MangiareBereQuartiere Trieste-Salario”  la guida enogastronomica dedicata a uno dei quartieri più popolosi della città di Roma.

€8,41

Trieste-Salario le 100 meraviglie (+1)

Le 100 (+1) meraviglie del Trieste Salario raccontano il quartiere come un luogo di storia, arte e bellezza, in uno scenario per molti abituale, ma che riserva sempre nuove sorprese. La meraviglia è proprio il dettaglio che si nasconde dietro luoghi di vita quotidiana, monumenti e spazi che caratterizzano la memoria di molti, tra residenti, nuovi abitanti e turisti. Trieste-Salario, le 100 (+1) meraviglie è un volume di immagini, biografie, curiostà, luoghi di una Roma sparita evocati dalla narrazione breve, arricchita da citazioni letterarie e riferimenti della narrativa contemporanea.

€16,90

La mappa storica illustrata del Trieste-Salario

Dove sorge la villa che fu di Luchino Visconti? Chi fu Ugo Forno? Perché la Sedia del Diavolo si chiama così? Trovate tutte le risposte su “La mappa storica illustrata del Trieste-Salario”. Un viaggio lungo millenni nei luoghi del quartiere. Una carta (60×60 cm) delle curiosità, degli eventi e dei personaggi che hanno reso unico il nostro territorio.

€6,90

Come eravamo. Trieste-Salario 1860-1950

Dopo i volumi dedicati alla storia e alle meraviglie d’Italia, Typimedia editore presenta la collana “Come eravamo”, un viaggio nella memoria collettiva di Roma, quartiere per quartiere. Il primo volume racconta il Trieste-Salario dagli inizi del Novecento fino agli anni Cinquanta: un periodo storico che ha visto abbattersi grandi tragedie collettive, come due guerre mondiali e una lunga dittatura, ma, al tempo stesso, ha assistito anche ad importanti momenti di ripresa e speranza, come gli anni della fondazione del quartiere e quelli – faticosi e intensi – della ricostruzione del dopoguerra. Il tutto è raccontato attraverso ricordi e immagini d’epoca provenienti da album di famiglia, collezioni private, archivi storici e musei: un patrimonio di valore, interesse e testimonianza.

€13,90

Per acquistare una copia di CommunityBook e riceverla direttamente a casa scegli l’opzione che preferisci.

Trovi CommunityBook anche in molti altri punti-vendita del quartiere del quartiere – ecco la MAPPA