Si chiama Lo sgurz (edizioni Nottetempo) la raccolta dei testi di repertorio dagli anni Settanta sino ad oggi che David Riondino sta portando in giro per l’Italia in diverse manifestazioni estive. Venerdì 4 agosto il cantautore, attore e scrittore del Trieste-Salario ha letto brani del libro a Milano Marittima. Di origine toscana, Riondino artisticamente nasce con la generazione dei cantautori degli anni Settanta: pubblica dischi e compone canzoni in quegli anni abbastanza conosciute. Nel 2006 fonda “L’Accademia dell’Ottava”: progetto che ha come obbiettivo il recupero della tradizione orale toscana.