Pierluigi Maria Mazzaglia dopo anni di ricerca interiore e studi esoterici attinenti l’essere umano, ha intrapreso un cammino “di risveglio spirituale” lavorando con i flussi di energia, i suoni ed i colori.

Non è un guru o un santone, solo una persona che possiede un “dono” che – afferma – gli consente di diffondere benessere nella vita degli altri aiutandoli in un processo di autoguarigione da malesseri di varia natura, anche psicosomatica, attraverso una serie di pratiche e tecniche antichissime.

Entra in connessione con il suo paziente per risolvere traumi  subiti, anche quelli dimenticati. “Con le mie sedute non voglio produrre dipendenza – sottolinea – insegno tecniche di autoguarigione perché ognuno deve imparare a curarsi autonomamente, senza attaccamento”. Pierluigi risiede nel Trieste-Salario e riceve sia nel quartiere che in Toscana (p.mazzaglia@gmail.com).

(Cristiana Ciccolini)