Nel giardino del centro anziani fragili il Girasole si gioca. Simonetta Fucile, direttrice della struttura che si trova all’interno della Cooperativa San Saturnino, sta organizzando attività ludiche per i “suoi nonni” come ad esempio il gioco dell’oca. Le regole però non sono proprio quelle del classico gioco da tavola: i nonni vengono fatti mettere seduti in cerchio e si tira un grande dado di gomma. Caldo permettendo, gli anziani stanno facendo anche delle visite nelle Ville del quartiere, inoltre, già dall’inizio della bella stagione nel centro si tengono lezioni all’esterno di ginnastica psicomotoria. Fucile organizza periodicamente anche corsi per i suoi ospiti, come quello di canto che riprenderà a settembre insieme a tante alte novità.

 

(Cristiana Ciccolini)

Galleria

Communitybook il ritratto di Simonetta Fucile